tatuaggio old school
News

Tatuaggio old school: un classico intramontabile.

tatuaggio old school
tatuaggio old school

Caratteristiche del Tatuaggio tradizionale o “old school”

Avrete sicuramente sentito parlare di tatuaggio old school (vecchia scuola, in inglese) o tradizionale (ma anche “traditional” o “trad”) e magari non sapete bene cosa significhi questa classificazione. Ora cercherò di spiegarvi in breve in cosa consiste questo genere.

Un tatuaggio old school si distingue dagli altri per alcuni caratteri fondamentali: linee nere spesse, disegno semplice, pochi colori (primari e qualche secondario).

I soggetti principali erano e sono ancora quelli legati al mondo militare e marinaresco, quali rondini, navi, nodi, sirene, donne, ecc. Spesso si ricorre anche all’uso di pergamene, fiori, scritte ed altri elementi decorativi. Tuttavia oggi gli artisti spaziano tra disegni e soggetti sempre più vari.

Il tatuaggio old school è basato su disegni semplici e trae la sua forza dall’immediatezza e dalla potenza del messaggio che l’immagine esprime. Il legame tra disegno e significato del tatuaggio è molto forte e spesso prevarica il valore estetico dell’opera. Si può dire che sia un genere basico ed archetipico nell’arte del tatuaggio.

Breve storia del tatuaggio old school

Il tatuaggio tradizionale così come lo conosciamo noi è un genere risalente alla seconda metà dell’800, quando in America iniziò a diffondersi, grazie all’invenzione della prima macchinetta “moderna” per tatuare, la moda del tatuaggio “estetico”. I primi tatuatori si concentravano nei porti e in ambienti vicini al mondo militare, ed erano sostanzialmente degli artigiani. Poi, tra fine ‘800 e metà ‘900 alcuni di essi iniziarono ad incrementare la qualità  del lavoro fino a renderlo una vera forma d’arte.

Il lavoro dei primi maestri americani (Gus Wagner, Paul Rogers, Bert Grimm ecc..) venne ripreso e ampliato anche oltremare (Herbert Hoffmann, Les Skuse, Maurizio Fiorini, ecc…).

Norman Keith “Sailor Jerry” Collins (1911-1973) è stato il più famoso esponente di questo stile di tatuaggio, se non il suo pioniere. Il suo stile semplice, ma spesso ricco di dettagli, ha portato la gente a riconsiderare la bellezza della tradizione negli ultimi anni.

sailor jerry
sailor jerry

 

Oggi innumerevoli artisti in tutto il mondo continuano a lavorare in questo senso seguendo i dettami dei loro predecessori, seppur al passo con gusti e materiali più moderni.

Per saperne di più vedi il mio articolo sulle origini del tatuaggio:

https://www.gctattoo.it/2018/05/07/breve-storia-del-tatuaggio/

 

Derivazioni del tatuaggio old school

Il tatuaggio tradizionale al giorno d’oggi si è sfaccettato in numerosi stili che si differenziano più o meno tra loro in base al gusto degli artisti. In comune col loro predecessore hanno sempre la presenza di linee nere ben definite e l’uso di più o meno colori. Tra questi possiamo annoverare:

  • New School o New Traditional
  • Blackwork
  • Cartoon

Conclusioni

Se cercate un tatuaggio classico, mai banale, di forte impatto visivo, l’old school fa sicuramente per voi. I soggetti, seppur tatuati da molte persone in tutto il mondo, assurgono quasi a dei “cult” e perciò non scadranno mai nel commerciale.

Se siete interessati date un’occhiata alla gallery di questo collega, specializzato in tatuaggio old school:   https://www.facebook.com/pg/bananosfamilytattoo/photos/?tab=album&album_id=892498590856089